7x16 Fondatore di Quahog

Etichette:

Peter scopre, dalla cugina sensitiva di Cleveland ( Madame Claude), che un suo antenato, tale Griffin Peterson, è stato il fondatore di Quahog. Tutto l'episodio sarà un flashback, in cui si racconterà la storia di Peterson, dalle vicende in Inghilterra al passaggio in America fino il suo amore per Lady Redbush.

  • Codice episodio: 6ACX20
  • Stagione numero: 7
  • Anno di produzione: 2007

Curiosità:


  • Prima tv italiana: 26 marzo 2010
  • Prima tv americana: 17 maggio 2009
  • Titolo originale "Peter's Progress"
  •  Telespettatori alla prima americana pari a 7'33 milioni 
  • Diretto da Brian Iles e scritto da Wellesley Wild




7x15 Sulle tracce del passato

Etichette:

Peter si immagina la sua famiglia e i suoi amici in tre delle opere più famose di Stephen King: Stand by Me, Misery e The Shawshank Redemption.
  • Codice episodio: 6ACX15
  • Stagione numero: 7
  • Anno di produzione: 2007

Curiosità:

  • Prima tv italiana: 25 marzo 2010
  • Prima tv americana: 10 maggio 2009
  • Titolo originale "Three Kings"
  • Ascolti alla prima tv americana: 6'47 milioni
  • Diretto da Dominic Bianchie scritto da Alec Sulkin


7x14 Brian innamorato

Etichette:


Brian scopre che la sua ex fidanzata, Jillian, si sposa. Per questo motivo decide di andare al bar a ubriacarsi e li incontra Lauren Conrad ma, essendo ubriaco, si accorgerà che è lei solo il mattino seguente, quando, tra l'altro, Stewie lo vedrà uscire dalla camera dell'albergo, e penserà che i due hanno avuto un rapporto. 
Rendendosi conto che non ha mai superato la fine del rapporto con Jillian, Brian decide di fermare il matrimonio recandosi in chiesa e rivelando il suo amore per la sua ex. Ma lei non condividerà lo stesso sentimento e gli dirà che ha chiuso con lui. Proprio dopo questa scena, nel finale, Jillian si sposa definitivamente. 
  • Codice episodio: 6ACX19
  • Stagione numero: 7
  • Anno di produzione: 2007

Curiosità:

  • Prima tv italiana: 24 marzo 2010
  • Prima tv americana: 3 maggio 2009
  • Titolo originale "We Love You, Conrad"
  • Telespettatori alla prima americana pari a 6'67 milioni
  • Diretto da John Holmquist e scritto da Cherry Chevapravatdumrong


7x13 Oggi spopolo, domani chissà

Etichette:


Susie, la figlia di Joe, picchia Stewie, e Peter, vedendo suo figlio troppo fragile, decide di iscriverlo in palestra. Ma li, nella palestra, Stewie entrerà grazie a un personal trainer, nel giro degli steroidi.
Stewie diventerà ben presto palestrato ma, col passare del tempo, i muscoli di Stewie svaniranno e la sua pelle diventerà molle e flaccida. Ma questo comporta dei "poteri speciali" al bambino; infatti, dopo che Brian lo ha provocato, decide di saltare dalla finestra, e come un uccello inizia a fluttuare nell'aria. Inspiegabilmente, a fine puntata la pelle di Stewie torna normale.

  • Codice episodio: 6ACX18
  • Stagione numero: 7
  • Anno di produzione: 2007

Curiosità:

  • Prima tv italiana: 23 marzo 2010
  • Prima tv americana: 26 aprile 2009
  • Titolo originale "Stew-Roids"
  • Ascolti alla prima TV americana pari a 6'80 milioni
  • Diretto da Jerry Langford e scritto da Alec Sulkin


7x12 Uno scrittore... in erba

Etichette:

Brian viene arrestato per possesso di droga, per ciò si lancia in una campagna per legalizzare la marijuana a Quahog, riuscendo nel suo intento. Tutti iniziano a fumarla e la criminalità si abbassa, tuttavia Carter perde denaro nel settore del legno e chiede a Peter di aiutarlo, nell'intento di inscenare una campagna anti marijuana, fallendo. Perciò Carter prova la seconda mano: corrompere Brian. Se lui renderà illegale la marijuana, distribuirà le copie del suo ultimo libro. Brian accetta, ma il suo libro, una volta distribuito, viene stroncato dalla critica e vende pochissime copie.

  • Codice episodio: 6ACX16
  • Stagione numero: 7
  • Anno di produzione: 2007

Curiosità: 

  • Prima TV italiana:  13 maggio 2010
  • Prima TV americana: 19 aprile 2009
  • Titolo originale "420"
  • Diretto da Julius Wu e scritto da Patrick Meighan 
  • Telespettatori alla prima americana pari a 7'40 milioni. 


7x11 Non tutti i cani vanno in Paradiso

Etichette:

Meg rinasce spiritualmente come cristiana, dopo aver visto un programma televisivo con protagonista Christian Kirk Cameron e comincia a parlare di cristianesimo con la sua famiglia, che però non si dicono affatto interessati. Meg chiede quindi aiuto a Brian, ma lui in tutta risposta li confida che è ateo. Si inizia a diffondere la notizia dell'ateismo di Brian in tutta Quahog (città che tra le altre cose, detesta gli atei), che fanno di lui un emarginato sociale; viene bandito da tutti i Bar e locali della città, rendendoli impossibile bere e, per questo, finge pentimento con Meg, ma lei lo porta a bruciare tutti i libri "dannosi per Dio". Disgustato, Brian cerca di convincere Meg che quello che sta facendo è sbagliato e gli dice che, se ci fosse stato un Dio, non l'avrebbe lasciata a vivere in una famiglia non fatta per lei. Vergognandosi, Meg ammette le sue colpe e Brian gli dice che la verità la troverà dentro di se.

  • Codice episodio: 6ACX17
  • Stagione numero: 7
  • Anno di produzione: 2007

Curiosità: 

  • Prima TV italiana: 13 maggio 2010
  • Prima TV americana: 29 Marzo 2009
  • Ascolti alla prima americana pari a 8'20 milioni
  • Titolo originale "Not All Dogs Go to Heaven"
  • Scritto da Danny Smith e diretto da Greg Colton


7x10 Lois, giornalista d'assalto

Etichette:

Lois ottiene un lavoro a FOX news, anche se Brian l'avverte che il canale è di parte. Al suo primo giorno si sparge la voce che  Michael Moore è omosessuale, e questa teoria viene avvalorata quando lo vede insieme a Rush Limbaugh. Conclude, quindi, che i due sono in un rapporto. Purtroppo per Lois, però, la FOX vuole impedire che notizie sfavorevoli al partito repubblicano, colpiscano un conservatore (il che fa pensare a Lois, che Brian aveva ragione). Al culmine della vicenda, Lois entra in casa di Moore, e scopre che in realtà il suo è un travestimento: all'interno del costume c'è  Fred Savage.

  • Codice episodio: 6ACX14
  • Stagione numero: 7
  • Anno di produzione: 2007

Curiosità:

  • Prima TV americana: 22 marzo 2009
  • Prima TV italiana: 22 marzo 2010
  • Alla sua prima americana, l'episodio è stato visto da 7'45 milioni di telespettatori. 
  • Scritto da Matt Fleckensteine diretto da Pete Michels
  • Titolo originale "Fox-y Lady"